giovedì 1 luglio 2010

Chi c'è a FUORIFOGLIO


Sempre alla ricerca di occasioni non convenzionali per promuovere il fumetto e l'illustrazione, il PICNIC! FESTIVAL presenta anche quest'anno lo spazio “Fuorifoglio” .

Fuorifoglio è uno spazio all'interno del quale giovani designer possono esporre e vendere le loro creazioni (magliette, gioielli, realizzazioni di carta, installazioni).
Fuorifoglio vuole far uscire l'illustrazione dal suo supporto più ovvio, cioè il libro, per mostrare come può essere trasformata in modo originale in elemento da indossare e da mostrare.

Quest'anno saranno ospiti di Fuorifoglio




GIOVANNI SCAFURO

Le sue creazioni sono oggetti di uso quotidiano, specchi, lampade, sedie, tavoli, gioielli a cui viene data una nuova veste che, come lui stesso dice, “rappresenta solo un momento, un cambiamento di rotta nella vita dell’oggetto stesso”

Il riciclo, il recupero sono una costante del suo continuo processo di sperimentazione.

www.giovanniscafuro.it 

------


PASSENGER PRESS

The Passenger è una rivista unica nel suo genere: non il solito magazine a fumetti d'autore, ma una sorta di dvd cartaceo dove registi italiani e internazionali, prestano le loro idee che vengono "visualizzate" da giovani talentuosi illustratori ed artisti, come lo stesso fondatore della rivista Christian Marra. 

Una rivista crossover che coniuga il talento di professionisti cinematografici con le capacità illustrative di cartoonist, grafici e pittori.

http://passengerpress.blogspot.com 

------


LE CHOU CHOU

Un nome molto dolce, di derivazione napoletana, per indicare zuccherini, biscotti, caramelle zuccherate e golose. 

Una passione per la dolcezza che Annapaola Rapacciuolo, giovane designer partenopea, ha tradotto in gioielli che ti aspetteresti di trovare nella vetrinetta di una pasticceria.

www.lechouchou.it
------



HOT MILK

Hotmilk non produce solo “magliette", ma traduce i sogni e i miti di una generazione di grafici e designer in segno, in logo, in immagine da indossare.

Per quelli che alla mattina scelgono la tshirt in base all'umore e non solo perchè fa pandant con i lacci delle scarpe. 
E soprattutto... per chi non si fa problemi a comunicarsi. 

www.hotmilk.it 


------


GIULIA BOCCAFOGLI

Gioielli contemporanei e accessori moda, interamente realizzati a mano, di varia ispirazione e suggestione. 

Gomme e linoleum per rivestimento d'interni, rame, seta e chiffon, nappa e camoscio, bottoni d'epoca e pietre dure... questi sono solo alcuni dei materiali che Giulia plasma quotidianamente e che attraverso la sua immaginazione diventano originali pezzi unici da indossare.


------

KREATIVEHOUSE

KreativeHouse è un laboratorio grafico di immagini, idee, parole e progetti che usa grafica, stampa e web per fondere creatività e comunicazione. 

Realizzano quaderni illustrati in carta di recupero, ognuno diverso dagli altri perché le carte che lo compongono vengono recuperate da stock destinati al macero. Cambiano i colori, le porosità ed i sapori, sono pasticcini per gli occhi: carta paglia delle tovagliette alimentari, carta patinata, carta opaca o riciclata, diverse le grammature e le ruvidità.

Ogni quaderno propone un disegno originale di Cristian Grossi (www.crixtian.it) designer ed illustratore per pubblicità e moda.

www.kreativehouse.it

------



QUISQUILIA E PINZILLACCHERA

In bilico tra tradizione e un'illimitata libertà associativa di forme, colori e sensazioni, le creazioni di Elena e Simona sono pezzi unici in cui il tessuto si trasforma per diventare pupazzi, burattini, bambole, cappelli, album, accessori e molto altro... 

Tutto sconfina e i limiti per fortuna son difficili da tracciare.

www.pezziunici.com

 ------



GIULIA SAGRAMOLA

Giulia Sagramola è una disegnatrice di fumetti e illustratrice freelance, ama sempre provare cose nuove per questo si occupa anche di animazione, grafica, serigrafia, pupazzi di stoffa, t-shirt, live-painting e qualunque altra cosa le venga in mente. 

Dal 2008 insieme alle sue amiche illustratrici ha fondato il collettivo di illustrazione Zizì, con cui crea eventi, mostre e oggettistica. 
Con Cristina Spanò, realizza autoproduzioni proprie e di altri autori sotto il nome dell'etichetta Teiera.

www.teiera.blogspot.com/