giovedì 10 giugno 2010

Gli autori del Picnic! Festival 2010: ANDREA ACCARDI


ANDREA ACCARDI (Palermo, 29 aprile 1968) ha frequentato l'Accademia Cappiello di Firenze e l'Accademia di Belle Arti di Bologna.
Segnalato alla biennale giovani nella sezione fumetto, collabora con Granata Press visualizzando brevi racconti sulle riviste "Kaos" e "Nova Express".

Nel 1994 disegna Progenie d'Inferno su testi di Onofrio Catacchio (raccolta in volume nel 1999 da Kappa Edizioni), e realizza copertine e illustrazioni per Nexus, Metrolibri e Marvel Italia.
Nel 1996 partecipa a "Mondo Naif" disegnando Gente di notte su scenari di Massimiliano De Giovanni, ed entra a far parte dello staff di "Esp" disegnando "I dannati" su testi di Michelangelo La Neve.
Nel 1997 disegna Ragno, su testi di Matteo Casali, per lo Shock Studio.
Con Omar Martini alla cura e ai testi, realizza il capitolo VIII di Frontiera - Romanzo incompiuto in otto capitoli della neonata Black Velvet (1999).
Nello stesso anno disegna una storia di Quebrada - Ogni uomo per se stesso, di Matteo Casali (innocent Victim).
Per l'edizione BD, disegna un altro episodio per Quebrada - La città delle maschere, sempre con Casali ai testi. Ha disegnato gli albi Nelle fauci della follia (2003),Terza stagione (2007) e Stagione Finale (2009) per la serie "John Doe" del dinamico duo Bartoli/Recchioni. Per Kappa Edizioni ha pubblicato inoltre i romanzi a fumetti Gente di notte (1998), Pazzo di te (2000), Cuori in affitto (2002), Nella camera a gas ("Lupin III Millennium", 2002, ristampato da Mondadori nella raccolta Pupe, yen e pallottole, e nei Classici del Fumetto Serie Oro de "La Repubblica"), Barcode (2006) e Matteo & Enrico (2007) tutti su scenari di Massimiliano De Giovanni, con cui sta realizzando il terzo album della trilogia Il Viaggio di Akai (2009).

I suoi libri sono pubblicati in Francia e Belgio da Albin Michel, Vertige Graphic, Soleil e Dargaud, e in Spagna dall'editrice Dibbuks.