venerdì 10 giugno 2011

TAVOLO AUTORI: la forza del colore di MICHELE PETRUCCI



AL TAVOLO AUTORI: CARTA D’ACQUARELLO di  
MICHELE PETRUCCI
La forza del colore di un narratore: cuore di tenebra, briganti e pugili.


Michele Petrucci nasce nel 1973 nelle Marche dove vive.
Ha pubblicato i fumetti Keires (Innocent Victim, 1999), Sali d'argento (Innocent Victim, 2000), Numeri (Magic Press, 2003), Metauro (Tunué, 2008) e Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué. 2010).
Ha illustrato I giochi della morte (Saldapress, 2002), Il vangelo del coyote (Guanda, 2007), e i primi tre libri della maxiserie FactorY (Fernandel).
Vincitore del premio Nuove Strade e del premio Attilio Micheluzzi per la sceneggiatura di Metauro, i suoi libri sono tradotti anche in Francia e Stati Uniti.