giovedì 16 giugno 2016

PICNIC!FESTIVAL (9a Ed.) Festival campestre di illustrazione e fumetto_domenica 19 giugno a RE



PICNIC!FESTIVAL (9a Edizione)
Festival campestre di illustrazione e fumetto
Domenica 19 giugno 2016 dalle 10.00 alle 19.00
Parco “Le caprette” di Via Monte Cisa, Reggio Emilia
A cura di CIRCOLO ARCI PICNIC!
Con il contributo del Comune di Reggio Emilia
all’interno del cartellone di RESTATE 2016



#Aivostrifiglipiacerà!
Ritorna dal FUTURO il PICNIC! FESTIVAL a Reggio Emilia
Domenica 19 giugno, dalle 10 alle 19, al Parco Le Caprette di Via Monte Cisa, torna il PICNIC! Festival - 9a edizione - una festa per tutti e per tutte le età, una domenica sull'erba in compagnia di 22 illustratori italiani ed internazionali che disegnano per il pubblico. 

Cosa trovate al PICNIC!Festival, illustrazione e fumetto en plein air:
- un prato e tante tovaglie a quadretti
- TAVOLO AUTORI: 22 illustratori e fumettisti italiani e stranieri
- FUORIFOGLIO: 6 giovani designer che vendono le loro creazioni
- FUORIMENU': 5 creativi della cucina, a km Zero, che vi delizieranno: i gelati della Cremeria CAPOLINEA, la birra artigianale dell'ARROGANT PUB, gli hamburger di AGRICUCINA de La bottega di campagna amica, le focacce de LA PAPILLA BRILLA e gli stuzzichini di VIVA NACHOS.
- 2 BIBLIOTECHE all'aria aperta (San Pellegrino e Rosta) in cui è possibile prendere a prestito libri sul prato e ascoltare fiabe per bambini a cura delle volontarie Nati Per Leggere
- GIOVANI MATITE: bambini e ragazzi che disegnano sull’erba in libertà e si lasciano condurre dai volontari del PICNIC!
- la LIBRERIA UVER con una selezione di albi illustratati e fumetti ed un negozio di Belle Arti
- una fontana di acqua potabile

DISEGNATORI A 88 MIGLIA ALL’ORA
Scegli il tuo autore preferito, fatti fare un disegno!

VALERIO SCHITI
Il guardiano della galassia torna con i personaggi più amati, dagli Avengers alle Tartarughe Ninja, a Groot e  Rocket Raccoon 
DAVID MESSINA
Che siano cavalieri oscuri, x-men o equipaggio dell’Enterprise, ai suoi disegni basta uno sguardo per catturarvi
SERGIO ALGOZZINO
Acquerelli delicati e potentissimi che raccontano di musica, di attese e di vita
CHRISTIAN CORNIA
un tuttologo, si destreggia perfettamente tra Wile E. Coyote, Scooby Doo e splendidi ritratti di angoli cittadini
GIANLUCA PAGLIARANI / JOHNNY BLASTEROID
fantasy o fantascienza? Nessun problema, Johnny Blasteroid conquista con entrambi
VERONICA CARRATELLO
Tratti puliti e decisi che hanno saputo catturare anche l’inconfondibile sguardo di David Bowie
GIORGIO PONTRELLI
da Dylan Dog a Batman, da Monster Allergy alle Winx, non c’è niente che non possa fare
PIETRO SCARNERA
Premio Rivelazione al Festival di Angouleme 2016. Colpisce, commuove con il suo fumetto di realtà 

MATTIA IACONO
Il suo esordio è un fumetto denso e evocativo che vi terrà col fiato sospeso
CHIARA ZULIANI
Per la prima volta lo stile manga al PICNIC!
CELINA ELMI
Negli intrecci delle sue matite si nascondono volti d’altri tempi, si affollano animali e fiori che non ci si stanca di guardare
MATTEO FRANCO
Le sue locandine sono momenti, quasi finestre attraverso cui guardare più lontano
CAMILLA GAROFANO
Il suo tratto morbido si adatta perfettamente al mondo dei bambini e cattura in un lampo l’essenza di un libro, di un luogo, di qualcuno
DARIO GRILLOTTI
Acquerelli e inchiostro lavorano insieme creando le linee di cieli e città
MARCO LORENZETTI
Leggero e classico allo stesso tempo, con tecnica mista da un sapore nuovo anche a storie antiche
ALICE LOTTI
Il suo è un mondo pulito e lineare di colori pastello, pieno di fenicotteri, lama con le sciarpe e elefanti innamorati
GIOIA MARCHEGIANI
Acquerello e matita fermano sul foglio petali, foglie, balene e sorrisi bambini
TIZIANA PESENTI
Con colori caldi e linee sottili crea finestre di eleganza e poesia
PIETRO PISCITELLI
Lettere che non sono solo lettere, sono opere d’arte piene di personalità
MARCO SCALCIONE
Il suo tratto chiaro e diretto ci ha raccontato la rivolta delle lettere minuscole e ora ci porta nel bosco, cosa sarà quel sasso sulla strada?
ILARIA URBINATI
Acquerelli eleganti e guance arrossate dal vento

OSPITE STRANIERO: JULIA NEUHAUS
Illustratrice tedesca, con sede ad Amburgo dove insegna illustrazione e design, il suo stile fonde fotografia e illustrazione, disegno e collage, si supportano a vicenda con effetti spiazzanti e divertenti. In collaborazione con Goethe Institut

COSA SUCCEDE AL PICNIC?
Fumettisti, illustratori, artisti  danno vita a piccoli capolavori.
Ogni disegno creato al Picnic! Festival è unico perché ordinato direttamente da te al tuo disegnatore preferito. All’ombra degli alberi, in un’atmosfera che invoglia a leggere e a chiacchierare, si stendono la tovaglie a quadretti per fare un gustoso Picnic tra artisti del disegno, dello stile e del cibo.
Tanti volontari che, insieme, danno vita ad un evento unico in Italia.
Stendete la tovaglia sull'erba e godetevi il Festival. Questo è il PICNIC!

PICNICNovità 2016! 
SURVIVAL CORNER guida pratica al mestiere dell’illustrazione
Masterclass con IVAN CANU, direttore del MiMaster di Milano, per aspiranti illustratori (iscrizione obbligatoria mandando una mail a redazione@picnicfestival.it)
Incontro e laboratorio per bambini con la scrittrice/attrice PINA IRACE, che presenterà il suo utimo libro “Il sole con il singhiozzo” edito da ZOOlibri, alle ore 10.30 nello spazio giovani matite.

Letture a cura delle volontarie NATI PER LEGGERE
Alle ore 17 nello spazio delle biblioteche delle lettrici volontarie creeranno momenti di svago per i più piccoli direttamente sul prato del Festival. 

In caso di maltempo il Festival è trasferito al 
Circolo Arci Bismantova Catellani di Via Della Canalina 19/1 a Reggio Emilia

Il Picinic festival ringrazia per la preziosa collaborazione:
Comune di Reggio Emilia, Cassa padana, C.N.A, COOP Alleanza 3.0., Libreria UVER, Goethe Institut, Delicatessen, ZOOlibri, Scuola internazionale di Comics di Reggio Emilia, Artemisia Belle Arti, Associazione 5T, La Papilla Brilla, Arrogant Pub, Cremeria Capolinea, Bottega Italiana Agricucina, Viva Nachos, RAM Bevande, IREN Emilia, B&B NonnAnna, B&B Anna e Ricca, B&B della Legna, B&B del Vescovado, Nati Per Leggere, Mimaster Milano, Biblioteca Santa Croce, Biblioteca San Pellegrino, Biblioteca Rosta Nuova, Biblioteca di Quattro Castella e di Bibbiano.

PICNIC è un’Associazione Culturale che nasce con lo scopo di promuovere il professionismo principalmente nel campo del fumetto e dell’illustrazione cercando modi non istituzionali, inconsueti e gioiosi di diffondere la passione per l'arte del disegno. L’Associazione prende il nome dall’evento principale attorno al quale ruota la maggior parte delle attività dei soci: il PICNIC! FESTIVAL.

Per informazioni:
facebook: Picnic!festival